ap lang rhetorical analysis essay prompts gantt chart sample for business plan what do the word thesis mean calvin and hobbes time machine homework thesis about fast food chain diwali short essay in hindi for class 6 cover letter senior business analyst sample

In molti si chiedono cosa vogliano dire queste formule, è molto semplice, ed in questo articolo vedremo insieme le differenze e quale tecnica di produzione meglio si adatta alle tue esigenze.

Cos’è il POD?
Il POD (Print on Demand) consiste in una tecnica di produzione di prodotti che viene effettuata solo una volta ricevuto l’ordine. In parole semplici, con un contratto di Print on Demand, zimble produce un prodotto (t-shirt, tazza, cuscino, etc.) solo quando questo è già stato venduto. In questo modo limitiamo gli sprechi ed il magazzino. Ogni volta che un prodotto viene stampato abbiamo la certezza di averlo venduto, ed abbiamo solitamente già incassato il corrispettivo da parte del cliente.

Cos’è il PRIVATE LABEL?
Con Private label si definisce una tecnica di produzione per cui un’azienda A produce un determinato prodotto secondo le caratteristiche indicate da un’azienda B, riportando solo ed esclusivamente il marchio dell’azienda B. In questo modo l’azienda B può produrre un proprio prodotto senza avere le infrastrutture necessarie, e quindi senza incorrere nei costi del avere una propria linea produttiva.

Cos’è il DROPSHIPPING??
Il dropshipping è una tecnica di vendita per cui un venditore vende un prodotto senza averlo nel proprio magazzino, ma incaricando un secondo venditore a spedire l’oggetto per proprio conto.

Quali sono le differenze tra POD e PRIVATE LABEL?
Queste due tecniche non sono in contrapposizione e possono talvolta sovrapporsi. Infatti POD definisce solamente la quantità e le tempistiche di produzione (i prodotti vengono stampati solo nelle quantità ordinate e solo dopo aver ricevuto l’ordine). Private Label definisce il fatto che un azienda produttrice rispetti le specifiche e marchi il prodotto secondo le indicazioni dell’azienda venditrice. Di conseguenza spesso produciamo prodotti Private Label, con i disegni dei nostri brand clienti, seguendo tutte le loro richieste, solo dopo che questi abbiano ricevuto un ordine.
Perchè allora esistono due termini differenti? Perchè da Zimble talvolta produciamo prodotti Private Label ma in quantità superiore rispetto a quella ordinata, creando uno stock di magazzino per i nostri clienti. Questo garantisce ai brand tempistiche più rapide e costi di prodotto più bassi, a discapito di un investimento iniziale più sostanzioso.

Quali sono le differenze tra POD e DROPSHIPPING?
Queste due parole definiscono due servizi molto differenti ma che talvolta si possono sovrapporre. In che modo? Come abbiamo visto con il servizio di POD siamo in grado di stampare un prodotto solo dopo che è stato ordinato. A questo punto possiamo integrare il servizio con il servizio di Dropshipping, spedendo direttamente per conto del brand cliente il prodotto al cliente consumatore finale. Il dropshipping però può riferirsi anche al processo di spedizione di oggetti “stock” non personalizzati e già disponibili in magazzino. Spesso questa parola viene utilizzata per indicare un servizio appunto di stoccaggio e spedizione di prodotti.

Quali sono le differenze tra DROPSHIPPING e PRIVATE LABEL?
Anche in questo caso i due servizi si possono sovrapporre, ma definiscono due concetti ben diversi. Il primo infatti si riferisce allo stoccaggio e alla spedizione, mentre il secondo alla produzione. Pertanto i due possono lavorare in sinergia quando i prodotti vengono confezionati secondo le specifiche del cliente e spediti per suo conto direttamente all’acquirente.

È possibile un servizio di DROPSHIPPING in PRINT ON DEMAND e PRIVATE LABEL?
Assolutamente si! La maggior parte dei clienti ci delegano tutto il processo, dalla realizzazione, che viene appunto fatta in POD e quindi solo ad ordine ricevuto, di prodotti creati secondo le loro specifiche (Private Label), che poi vengono impacchettati e spediti direttamente al cliente finale per loro conto, direttamente da Zimble. In questo modo il Brand non deve preoccuparsi di nulla e può focalizzarsi sugli aspetti di marketing e promozione del loro marchio, ricevendo in automatico la loro percentuale derivante dalla vendita di prodotti, senza dover seguire di persona produzione e logistica dei loro prodotti, ma con la certezza che tutto rispecchia le sue aspettative!

Come scegliere il servizio o la combinazione di servizi migliore per le mie esigenze?
Il nostro consiglio è di contattarci direttamente per valutare insieme le tue esigenze di persona e studiare la combinazione migliore per te. In particolare gli aspetti da valutare sono: investimento iniziale, complessità del prodotto, aspettative di vendita e la struttura di cui disponi.
Infatti mentre il POD permette di avere un investimento iniziale praticamente nullo, riduce notevolmente il margine di guadagno sul prodotto. Per ovviare a questo problema, ove possibile, si ricorre e delle mini produzioni di stock da gestire in drop shipping ma per le quali è possibile usare tecniche di produzione più convenienti.
Il Private Label è consigliato a chi vuole proporsi come brand, con marchi distintivi e una brand identity chiara. Questo comporta una spesa più alta rispetto ad un prodotto “no name” senza etichetta personalizzata per esempio, ma che non potrà solitamente essere venduto allo stesso prezzo, ma che ovviamente avrà anche un prezzo inferiore. Il servizio di Private Label infatti risulta superfluo in alcuni casi di società sportive o gruppi musicali dove l’unico interesse è il messaggio esterno al prodotto.
Il drop shipping infine è un ottimo servizio che ti permette di estraniarti dalla gestione e dalla logistica. Questi sistemi infatti possono essere molto time-consuming se non si è esperti in materia, ma può risultare superfluo quando i prodotti sono commercializzati come corredo di altri prodotti creati dall’azienda, o quando l’azienda dispone di una logistica interna.

In conclusione non è semplice riassumere in un articolo di qualche centinaio di parole quale sia il sistema migliore, ma ti garantiamo che insieme possiamo trovare la soluzione più adatta al tuo investimento, alle tue infrastrutture e soprattutto alle tue aspettative di guadagno.